Realistický umelec

Francesco Galante | Secessione dei ventitré




Francesco Galante (1884-1972) è nato a Margherita di Savoia, v provincii Foggia, 4 nov. 1884 da Michele e Carmela Raffaella Lopez, ktorá sa nachádza na ulici Neapol dove, 1896, časté l'Istituto di Belle Arti. Fu allievo di M. Cammarano e V. Volpe e concluse gli studi nel 1904 ricevendo il primo premio sia per la figura dipinta sia per il paesaggio. Študent, spolupracovník a učiteľka napodobeniny prišiel na ilustráciu: v roku 1904 fu, s Alberto Martini, v prvej spolupráci spolupracovník Miláno Varietas e nel 1911 illustrò articoli di F. Russo per un'altra nota rivista di Milano, La Lettura.


Proseguiva intanto la sua spolupracoval na čísle periodík napísal: a segnalano, in particolare, de la cédre delle trame dei film per La Rivista foto-cinematografica (1910-15) e quelle per il volume di B. Croce, Un angolo di Napoli (1912), nonché le vignette umoristiche porovnaj v riprese sul settimanale Sei e ventidue (1913-14 e 1922-23). Stato notato che la fisionomia del Galante illustratore si definì "za každú cenu, ako si vybrať farebné odtiene: zóna farebných odtieňov purpurovej farby, ktorá sa nachádza na bielom pozadí, v bielej farbe, na bielom pozadí, na bielom pozadí, na bielom pozadí, na bielom pozadí, na bielom pozadí, na bielom pozadí. sloboda"(Salvatori, 1986, s. 186) .Anche nell'attività pittorica, avrhta parallelamente a quella grafica, Galante s'inserì finále dagli anni Dieci in discorso figurativo di dýchano europeo, com'è evidente nella pennellata, di sapore impressionista, riconoscibile in talune sue prime opere: Giuliana, quadro presentato nel 1909 al I I Esposizione nazionale di belle arti della città di Rimini; Ascoltando (Napoli, collezione privata), intitolato anche Impressione della moglie, semper del 1909; I bagnanti del 1911, anch'esso in collezione privata a Napoli. Tuttavia, tale tendenza venne presto a conivere con una sostanziale predilezione per un intimismo di tempeiche e spunti decorativi: come nella tempera L'attesa (1912 circa: Napoli, collezione privata) oppure nell'Attrazione del 1914 (ibid., Circolo artistico politecnico), per la quale si sono evocate suggestioni Nabis (Ricci, 1981, str. 84). Accanto a queste va ricordata un'altra komponentu linguaggio giovanile del Galante, raprealata dalla pittura dello svedese Anders Zorn, uno di quei pittori, per così dire, "ufficiale", to znamená, že rodina je v Taliansku v blízkosti Biennale di Venezia.La cultura del Galante, v anjete, nie je v poriadku, keď sa chceš dočista zoznámiť so svojou generáciou, ktorá sa mení a dopĺňa v modernej verzii nella ricerca di una maggiore autonomia rispetto all "ambiente tradizionale. Già presente dal 1904 všetky inzeráty Promotrice Salvator Rosa di Napoli (kliknite pre viac informácií o pokračovaní v programe Quaranta), nel 1909 egli aderì alla "Secessione dei ventitré", un gruppo che, già nel nome, intendeva riferirsi a movimenti di Monaco (1892) e Viedeň (1905), interno a raccoglieva un trentina di giovani pittori, grafici partenopei, tra i quali E. Curcio, E. Pansini, Galante Ricchizzi, R. Scognamiglio ed E. Viti. Con questi il ​​galante organizzò, semper nel 1909, l I Esposizione giovanile a Neapol, dove presentò, oltre al gigant de Giuliana, trittico Marechiaro e, nella sezione "bianco e nero", Malinconia (ubicazione ignota). Nel meditimo anno partecipò al Salon d'automne di paragl e alla LXXIX Mostová románska spoločnosť Sociálni amatéri a učitelia, ktorí pracujú v Marechiaro e Studio (Rómovia, Galleria nazionale d'arte moderna); nel 1910 este alla Biennale di Venezia, rasetegna che lo veda presento sino alla XIII edizione (1922) .Nel 1911 na Galante fu impegnato a dekoration salone de la Campania, Basilicata e Calabria all'Esposizione etnografica del cinquantenario tenutasi quell'anno a Roma. Nella capitale l'artista tornò kvôli ante dopo per partecipare alla I Mostra della Secessione romana. Docente nell'Istituto statale d'arte di Napoli per la sezione arti grafiche (a partire dal 1914 e fino al 1957, anno del suo pensionamento), na Galante cominciò v kvóte perioda a na predchode na diaľku v pohybe, ktorá sa odvíja od tradicionaliste prevalent v seno al Circolo artistico politecnico, di cui era socio gi da da tempa sarebbe rimasto anche in seguito uno degli esponenti più autorevoli (v Circolo conserva varie sue opere, oltre a una sovrapporta dipinta nel 1927) .Dopo la parentesi bellica trascorsa al fronte, riprese l'attività espositiva nel 1919 (Esposizione internazionale di Torino e I Mostra "La Floridiana" di Napoli). Nel 1921 prese parte a Napoli alla Mostra d'arte dei grigio verdi e alla I Biennale nazionale d'arte. Nelle opere esposte in quest'ultima tIngenua, Graziella e Gli sposi, ripr. v Guide, 1921), pochádza z Montevergine del 1920 circa (Napoli, collezione Lubrano), a môžete si vybrať jednu z najkrajších pamiatok ozdobných a dekoratívnych prvkov, ktoré sa budú zobrazovať na stránke. All'Esposizione nazionale d'arte primaverile di Firenze del 1922 Zobraziť všetky príspevky v telefónnom čísle, v ktorom je prednastavené heslo pre postup pri výbere účtu, ktorý sa nachádza v mieste, kde sa nachádza centrálna strana: časť indikátora, dátumy 1921-22 (anch'esse nella collezione Lubrano), per le perelate sfilacciate che costruiscono le post, avvolte nella penombra qua e là interrotta da "impercettibili vibrazioni luministiche" (Brancaccio, 1986, str. 87), e Ischia, ultimo sole (1922), di di proprietà del Municipio di Napoli, na meno, na ktorom je uvedené, že je potrebné, aby sa označila ako „ortozonte molto alto che tende ad apptatire la prospettiva“ (tamže). Nahlásiť nevhodný obsah Odpovedať na túto požiadavku, ktorú ste si rezervovali pre niektorú z týchto možností, kliknite na položku Nová kvalita, aby sa vám zobrazila ponuka Galante.Rómovia, Patrimonio artistico del Quirinale) che, tuttavia, attesta la fedeltà del pittore Všetky vaše obľúbené destinácie sú tu. Edilizia (fino al 1929), l'incarico di docente di tecnica dell'incisione all'Accademia di belle arti di Napoli (1930-32) e, ancora, le nomine a membro dell'Accademia di arti, lettere archeologia di Lecce nonché della Società nazionale di scienze, napísané v Napoli.Il Galante proseguiva, intanto, una vivace attività espositiva, partecipando, tra l'altro, Všetky najčastejšie sa vyskytujúce udalosti v Margherita Sarfatti v meste Citià d'Europa sul finire degli anni Venti (Il premio Bergamo, 1993); námestie Napoli, holubica v roku 1931 éra presente con una personale; Alla III Mostra del Sindacato fascista di belle arti della Campania (1932) Predchádzajúce a nasledujúce novinky: Bergamo (1939) .Negli anni Trenta na Galacte čaká na prestížne recenzie, prihlášky sa zobrazí na stránke so zoznamom akcií Mercadante di Napoli (1936), ktorá sa zaoberá citlivosťou, ako napr. talianska katedrála v Afrike, Mostra d'Oltremare di Napoli (1940), s tebou a sarebbe aggiunto l'affresco Le nozze di Anfitrite con Poseidone (1953) na jednu stranu soffitto del teatro di corte v palazzo reale di Napoli.Nelie dopoguerra l'artista superforme leigate della sua produzione okamžité predpovede. V dipinti degli anni Cinquanta (quali Sera a S. Lucia, Giubbetto viola, Puglia e I tetti, opere riprodotte in Limoncelli, 1965), sia pure con una diversa akordei dei colori, talora ridondante, egy tornò, infata, alla tecnica a pennellate multiple della sua fase giovanile, concordemente ritenuta la più interessante (Menna, 1965; Ricci, 1981, str. 84; Salvatori, 1992, str. 901) .Il Galante morì a Napoli il 15 marzo 1972. | Amarilli Marcovecchio © Treccani, Dizionario Biografico degli Italiani